Pulizie Industriali

 Con il termine pulizie industriali si intende designare tutte quelle attività di manutenzione igienica di stabilimenti produttivi e fabbriche, magazzini e capannoni, strade e piazzali, mezzi di trasporto ecc. Le pulizie industriali si svolgono non solo su queste grandi superfici, ma si estendono anche alla cura igienica e alla manutenzione di macchinari ed impianti ivi presenti. È facile intendere che, per affrontare questo genere molto particolare di pulizie, occorre avvalersi di strumenti ed attrezzature adeguate, progettate al fine di operare su grandi aree e per peculiari tipologie di sporco. Così, tra le varie tipologie di macchine destinate alle pulizie industriali, le più comuni ed utilizzate sono le macchine lavapavimenti, che consentono agli addetti ai lavori di muoversi su grandi aree e superfici, come ad esempio i centri commerciali, i grandi negozi o i magazzini industriali.

 
Le macchine lavapavimenti si dividono in due categorie generali:
  • a guida manuale (con uomo a terra) che necessitano della spinta da parte dell’operatore, impiegate di norma per la pulizia di superfici di media dimensione, come corridoi, corsie;
  • mobili, con uomo a bordo, particolarmente adatte per le pulizie industriali poiché si possono utilizzare su superfici molto estese, riducendo in tal modo la fatica ed i tempi dedicati alle operazioni di igiene.
 
Un'altra macchina per le pulizie industriali molto comune è la spazzatrice  (anch’essa può essere a guida manuale o con uomo a bordo), macchinario che è particolarmente adatto per far fronte alla pulizia di vaste aree esterne, come ad esempio i parcheggi dei centri commerciali o i grandi capannoni industriali. Orbene, a fronte di quanto descritto sulle pulizie industriali, appare necessario l’acquisto di queste macchine che, oltre ad agevolare il lavoro dell’uomo che le comanda, riescono a rimuovere efficacemente la sporcizia dai grandi ambienti.

Noleggiare i macchinari industriali

Il mercato di questi macchinari è veramente denso di opzioni, tutte più o meno valide, tuttavia la scelta deve essere oculata, al fine di evitare degli investimenti che comportano un esborso di denaro che serve ad affrontare altre spese più urgenti. Chiaramente la scelta sull’acquisto delle macchine utili alle pulizie industriali dipende dall’imprenditore che conosce più di chiunque altro, quelle che sono le esigenze della sua azienda; è bene, tuttavia, che sia informato della possibilità di noleggio di questi macchinari.
Infatti, ben si potrebbe verificare l’ipotesi dell’affidamento di un lavoro (relativo al settore delle pulizie industriali) per un tempo determinato, trascorso il quale il macchinario utilizzato resterebbe inutilizzato. Ebbene, in ipotesi simili, si consiglia di affidarsi all’alternativa del noleggio, con il vantaggio, altresì, della dilazione, trasparenza e deducibilità dei costi oltre che della possibilità di usufruire del noleggio per il breve termine ovvero per il lungo termine. A ciò si aggiunga, che i professionisti del settore delle pulizie industriali offrono anche dei corsi di formazione, utili all’apprendimento delle tecniche migliori per affrontare questo delicato lavoro nonché ad orientare sulla scelta dei prodotti lavanti più efficaci.Pertanto, anche nel campo delle pulizie industriali, la chiave di volta è l’affidamento a validi professionisti del settore.
 

 

Richiedi informazioni

Accetta  Rifiuta 
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.